CARICATI 7.347 KM
 
I SECONDI DIVENTANO UN'ETERNITÀ: GLI ULTIMI ISTANTI PRIMA DEL VIA. AI VOSTRI POSTI!
 
00,0000 km
 
 
 
SUPERATO IL
TRAGUARDO,
IL DOLORE
PASSERÀ.
 
   
LE GAMBE TI DICONO:
RALLENTA.
IL TUO ORGOGLIO:
NON IN DIRITTURA
D'ARRIVO.
   
DE
DROOM.
- BART-JAN HORREE -
GRAZIE,
GRAZIE.
   
GRAZIE,
   
GRAZIE,
PUBBLICO.
   
 
   
IL TRAGUARDO,
C'È
DAVVERO,
IL TRAGUARDO!
   
 
   
 
 
   
   
 
   
   
 
 
   
 
 
   
 
 
   
 
 
 
   
   
 
 
 
   
   

KM 40,
DIE GEIER KOMMEN,
NOCH 2.1950 KM.
- NIKLAS AUSTERMANN -

 
 
 
 
 
 
 
 
     
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   
 
   
   
 
   
 
 
   
 
 
 
   
   
 
   
 
   
 
 
 
   
 
 
   
 
 
   
 
ACQUA!

DO NOT LET
YOURSELF
WALK!
- MIKKO LAITINEN -

 
   
 
   
 
 
 
 
 
 
 
 
   
   
   
ACQUA!
   
   
 
   
   
   
 
   
 
 
 
 
   
 
 
   
 
 
   
 
   
 
   
 
   
 
 
 
 
 
 
 
   
 
 

DOE IK DIT
ALLEEN
VOR MEZELF?
- FRANK DANIELS -
 
     
 
 
 
 
 
 
 
   
 
     
 
 
 
 
 
   
   
 
 
 
   
 
 
 
 
   
   
 
 
 
 
 
 
C´ETAIT
35 OU 33?
- PATRICK BAUCHAT -

DIE SCHMERZEN
WANDERN VOM LINKEN
KNIE INS RECHTE KNIE.
JETZT AUFGEBEN?
NIEMALS!
- FRANK HORMES -

   
 
   
MAI RALLENTARE PER
PIÙ DI
CINQUE
MINUTI, ALTRIMENTI
POTRESTI RIPENSARCI.
   
   
 
 
   
 
 
   
 
     
   
 
 
 
 
   
 
SE NON
CI FOSSERO GLI
SPETTATORI, AVRESTI
GIÀ RINUNCIATO.
   
 
 
   
 
 
 
     
 
 
 
     
 
 
 
 
 
   
   
                     
   
   
   
   
   
FA
TROPPO
MALE PER PASSARE.
   
 
 
 
 
     
   
   
     
   
 
 
 

STOPPEN
IS NU
GEEN
OPTIE MEER!
- MARIO WILLEMS -
SI PUÒ
MORIRE
PER IL DOLORE?
 
   
     
   
   
   
 
 
 
 
   
     
   
     
 
THERE WAS NO
WALL.
- HEIKKI KARKKAINEN -
LE MUR,
LE FAMEUX
MUR...
- GÉRALD RICHARD -
 
 
 
 
   
 
 
 
   
 
 
 
 
 
COSA TI TRATTIENE
DAL FERMARTI
PROPRIO
QUI E ORA?
 
 
 
 
 
PERCHÉ FACCIAMO
QUESTO
A NOI STESSI?
 
 
 
MA
COS'È?
 
 
     
 
     
 
 
   
 
 
 
 
   
 
 
 
 
 
 
STAI
PER
PERDERE LA TESTA
PROPRIO QUANDO
LA GARA ENTRA
NELLA FASE FINALE.
 
   
 
 
   
 
 
 
 
 
 
 
   
 
 
   
   

   
   
INSOPPORTABILE!
   
   
 
   
 
     
 
INSOPPORTABILE!
 
 
 
 
   
IL
DOLORE
È INSOPPORTABILE.
 
     
 
 
 
 
 
 
   
 
     
 
 
   
 
 
   
   
   
 
   
 
   
 
 
 
 
 
 
 
 
   
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   
 
LA SOFFERENZA
È INIZIATA PROPRIO
IN QUESTO
ISTANTE.
 
 
 
 
 
 
 
   
 
   
 
 
   
 
 
 
   
   
 
   
 
 
 
 
   
 
 
   
   
   
 
   
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CONTINUA A CORRERE
E TUTTO
SARÀ OK.
 
 
 
 
CONTINUA A CORRERE
E TUTTO
SARÀ OK.
   
   
   
   
CONTINUA A CORRERE
E TUTTO
SARÀ OK.
 
   
   
 
   
 
 
 
   
 
 
   

 






   
 
   
SE SENZA MAGLIETTA
CORRI PIÙ FORTE,
ALLORA
TOGLILA. CHE
IMPORTA QUANTO
COSTA.
   
   
   
   
   
 
 
   
RINUNCI?
VUOI DIRE BASTA?
SEI FUSO?
FERMARSI È LA
COSA PEGGIORE!
   
   
   
   
 
   
   
   
 
   
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   
 
 
 
   
 
 
 
 
   
 
 
 
 
   
   
   
   
   
STRINGI
I DENTI!
CONGRATULATIONS!
YOU ARE NOW
NEARER
TO THE FINISH THAN
YOU ARE TO THE START.
- DEAN NASSER -
   
   
   
 
 
 
     
 
 
 
 
   
 
 
 
   
 
MA GLI
SPETTATORI SANNO
QUANTO SONO
IMPORTANTI?





 
 
   
 
 
   
 
 
 
 
 
 
 
   
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
QUELLA VESCICA
TI FA
MALE.
TANTO DA ROVINARE
IL TUO MIGLIOR
TEMPO?
 
 
 
 
   
 
 
 
 

 
 
 
 

 
 
 
 
 
   
 
OGNI MARATONA È
UNA BATTAGLIA
TRA LE TUE
GAMBE
E LA TUA TESTA.
 
 
 
 
   
 
 
 

 
 
 
   
   
 
   
 
 
 
 
 
   
 
   
   
   
   
 
     
 
 
 
   
 
   
   
 
   
   
 
 
 
   
 
   
 
 

DENK NICHT AN
JEDEN
KILOMETER! ZÄHL DAS
EINMALEINS IM
KOPF, UM IHN FREI
ZU BEKOMMEN.
- YVONNE BÜSCHER -

   
ESSERE SUPERATO
DA ALTRI
CONCORRENTI
È UN'UMILIAZIONE
INSOSTENIBILE.
   
 
 
 
   
 
 
 
     
 
     
 
 
   
 
   
 
 
   
 
 
 
 
 
 
 
   
 
 
   
 
 
 
 
 
 
 
   
 
 
 
 
 
 
 
 
   
 
 
 
 
 
 
 
   
 
   
   
 
     
 
 
   
 
   
 
   
 
   
 
 
 
 
   
 
 
 
 
   
 
   
 
   
 
   
 
   
 

   
 
 
   
   
   
   
NEGLI ULTIMI DIECI
MINUTI L'UNICA
COSA CHE
RIESCI
A SENTIRE SONO I
TUOI PASSI.
   
   
   
 
   
 
   
 
 
 
   
 
 
 
 
   
 
 
CONTINUA A
CORRERE
COSÌ QUEI CRAMPI
ALLE GAMBE ALLA FINE
SPARIRANNO.
   
 
 
 
 
 
     
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   
 
 
   
 
   
 
   
 
   
 
 
   
 
   
   
   
 
   
   

   
   
 
 
   
 
 
   
 
     
 
   
 
 
 
 
   
 
 
 
   
 
SE NESSUNO
GUARDA,
PUOI LASCIARTI ANDARE.
MA FAI ATTENZIONE, IL
PUBBLICO ATTENDE DI
VEDERTI SPUNTARE
DALLA PROSSIMA
CURVA.
 
   
 
 
 
     
 
 
 
     
 
 
 
 
 
   
 
 
 
 
 
   
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   
MA
DOV'È?
 
 
   
 
 
 
   
 
 
 
 
   
 
 

 
 
   
 
 
     
LA PROSSIMA
STAZIONE DI
RIFORNIMENTO
NON
PUÒ ESSERE TROPPO
LONTANA.
     
 
     
     
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   
 
   
 
 
E SFRUTTA IL VENTO DI
POPPA. TI SPINGERÀ PIÙ
VICINO
AL TUO MIGLIOR TEMPO.
 
 
 
   
   
 
   
 
IL
BATTITO
DEL MARATONETA
IMPOSTA IL SUO
RITMO.
 
 
   
   

   
   
FINO AD AGGI NON
AVEVI MAI REALIZZATO
QUANTO
SIA STRAORDINARIO
IL POTERE DELL'EUFORIA
DEL PUBBLICO.
   
   
   
 
   
 
 
   
   
 
   
   
 
 
   
   
 
   
 
   
 
   
 
 
IL SUPERAMENTO È
UNA SPECIE DI
DOPING.
   
 
   
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
VEDI IL CONCORRENTE
DAVANTI
A TE? TU PUOI ESSERE
VELOCE QUANTO LUI.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
     
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
OGNI MARATONA HA
UN CARATTERE TUTTO
TUTTO
SUO, SPECIALE.
NESSUNO PUÒ
SOTTRARSI
ALL'INCANTESIMO.
 
 
 
     
 
 
   
   
   
 
   
   
 
   
   
 
   
 
 
 
 
 
TI RENDI CONTO CHE
STAI FACENDO UN
BUON
TEMPO. QUESTA
POTREBBE ESSERE
LA TUA GARA.
 
 
 
   
 
   
   
 
     
 
 
 
 
 
   
 
   
 
   
 
 
 
 
 
 
 
 
   
 
 
 
 
 
 
 
 
   
 
 
 
 
 
   
 
 
   
 
IL TUO
CORPO
HA TROVATO IL SUO
RITMO. LA MACCHINA
PROCEDE A PIENA
POTENZA.
   
 
 
   
 
 
 
   
 
 
 
 
 

 
 
   
   
 
   
   
   
   

BIS JETZT IST ES
NOCH GANZ
LEICHT.
- CONSTANTIN OTTO -

   
 
 
   
ASCOLTI SEMPRE LA
TUA VOCE INTERIORE.
VUOI CAPIRE
ESATTAMENTE COME SI
SENTE
IL TUO CORPO
E SE STA CERCANDO
DI COMUNICARTI
QUALCOSA.
 
   
 
 
   
 
 
   
 
   
 
 
GLI OBIETTIVI SONO
CHIARI: A) STABILIRE
UN NUOVO
PRIMATO
PERSONALE B) FINIRE
LA GARA C) SE A)
FALLISCE, ALLORA
PUNTARE A B).
 
 
 
     
 



 

WILL
ICH DAS WIRKLICH?
- THOMAS BENDER -





   
   
 
 
   
 
   
   
   
IL TEMPO POTREBBE
DARTI UNA
SPINTA.
O POTREBBE ESSERE UN
OSTACOLO (FRA I TANTI).
   
 
   
 
 
   
 
 
   
 
   
TI SEI ALLENATO
ABBASTANZA?
HAI
MANGIATO
ABBASTANZA?
QUELLA TAZZA DI
CAFFÈ ERA TROPPO?
   
 
LA STRADA È LA
TUA.
LA CITTÀ TI GUARDA.
 
   
 
IL LUNGO PERIODO DI
PREPARAZIONE È
SVANITO IN UN
LAMPO.
ORA DEVI DARE
IL MEGLIO DI TE.
   
 
 
LA FOLLA È INCREDIBILE, IL
RUMORE ASSORDANTE. SENTI IL
CONTO ALLA ROVESCIA FINALE.
E SEI PARTITO!
LA MARATONA È INIZIATA.